Implantologia

La tecnologia del futuro a portata di mano

Implantologia

L’implantologia si occupa della sostituzione di denti mancanti o compromessi, con impianti in titanio attraverso un intervento chirurgico.  A guarigione avvenuta l’impianto viene utilizzato come sostegno per una protesi fissa o mobile contribuendo così alla sua stabilità. Con gli impianti possiamo ripristinare la masticazione a tutti quei pazienti cui mancano i denti  mediante l’esecuzione di protesi, fisse o rimovibili.

Flapness – Chirurgia senza bisturi

Con questa tecnica di posizionamento degli impianti evitiamo l’apertura della gengiva. Permette in una sola seduta di ripristinare i denti mancanti. È una tecnica che richiede grande professionalità e coordinazione del clinico. Rappresenta un notevole vantaggio per i pazienti in termini di tempo, funzione e di estetica.

Ripristino denti mancanti

Con gli impianti si ripristinano i denti mancanti con un ottimo risultato estetico e senza intaccare i denti vicini cioè limando i denti come nelponte tradizionale. Inoltre si possono eseguire ponti fissi dove non esistono più i denti.

Stabilizzazione vecchie protesi

Si possono usare gli impianti per stabilizzare le vecchie protesi mobili che non stanno ferme. Generalmente vengono usati 2 o 4 impianti.

Chirurgia senza bisturi

Grazie alla tecnologia digitale 3d il nostro team è in grado di pianificare in modo virtuale l’intero progetto implantare e di ricostruirlo al computer partendo da una semplice tac 3d

Rimozione vecchi impianti

E’ un’operazione molto delicata e si rende necessaria in caso di infezione o malposizionamento del vecchio impianto.

Richiede una provata esperienza del chirurgo, perché deve essere effettuata prestando molta attenzione all’osso limitrofo.

Il nostro team in questi casi provvede a inserire osso sintetico e a rigenerarne di nuovo.

Mini Impianti

Con i mini-Impianti dentali si possono risolvere velocemente i problemi connessi alla protesi mobile, rendendola stabile e salda ma facile da rimuovere per tutte le operazioni della normale igiene quotidiana.

Successivamente la dentiera viene rimessa in posizione grazie a mini attacchi che si agganciano agli impianti .

Il paziente può immediatamente applicarla e usarla senza problemi quando lascia lo studio del dentista al termine della procedura.

C'è la possibilità di un'allergia agli impianti?
Risposta:

Da oltre quarant’anni non sono note intolleranze agli impianti di titanio. Il materiale non ha componenti allergenici e nell’organismo si comporta in modo del tutto neutro.

Che cosa si intende con "carico immediato"?
Risposta:

Normalmente all’inserimento dell’impianto segue una fase senza carico . Con questa procedura un provvisorio tradizionale chiude temporaneamente la lacuna. Se il dentista rileva una situazione ossea ottimale, eventualmente è possibile anche un cosiddetto carico immediato degli impianti. Questo significa che un provvisorio di alta qualità o una protesi vengono fissati direttamente sull’impianto appena inserito. Così Lei può avere impianti e denti fissi in uno stesso giorno.

Gli impianti possono essere inseriti anche subito dopo l'estrazione?
Risposta:

Sì, in tal caso si parla di impianto post-estrattivo. L’impianto viene inserito subito dopo l’estrazione di un dente nella ferita ancora fresca [da non confondere con il carico immediato degli impianti].

Ci sono malattie che escludono l'inserimento di impianti?
Risposta:

Normalmente no. Chi soffre di una malattia generalizzata grave, come per esempio malattie cardiache o circolatorie, osteoporosi, accresciuta tendenza all’emorragia, o ha un sistema immunitario indebolito, deve assolutamente informarne l’implantologo che valuterà caso per caso.

Quanto dura un impianto?
Risposta:

Dopo la fase di assimilazione, un impianto di qualità inserito a regola d’arte resiste a determinati fattori di condizionamento come la radice naturale del dente. Un impianto in titanio non può cariarsi. In letteratura la durata media di un impianto varia dagli 8 ai 12 anni . Ci sono casi anche con durate di venti o più anni. Con una regolare igiene orale Lei può mantenere gengiva e sito implantare sani.

E' davvero così importante rimettere un dente estratto?
Risposta:

La perdita di un elemento dentario non è sicuramente grave come per altri organi, ma si possono sviluppare nel tempo dei problemi se questo non viene prontamente sostituito. I problemi consistono soprattutto in uno spostamento dei denti vicini. Contemporaneamente il dente corrispondente nell’arcata antagonista tenderà ad allungarsi al di fuori della sua sede per la mancanza di uno stop. Aspettare molto tempo significa non avere più spazio a disposizione per poter riposizionare un dente in sostituzione, ma cosa ancora più grave si rischia la perdita di funzionalità del dente corrispondente.

Approfondimenti dal nostro blog:

Dottore l’ implantologia è sicura?

L'implantologia è ormai una metodica standardizzata senza elevati rischi di insuccesso. Rimane comunque una scelta da farsi in modo oculato, ricordando che non in tutte le situazioni è possibile inserire gli impianti, sia per problematiche generali (osteoporosi,...

Ho dolore a un impianto dentale qualè la causa?

Questo problema molto frequente negli ultimi 15 anni, interessa  il portatore di impianti dentari. L'infiammazione profonda delle gengive viene chiamata parodontite, l'infiammazione di un impianto perimplantite. La prevenzione rappresenta un punto fondamentale, perché...

Lo sai che fumare fa male agli impianti? Ecco perché!

È ben risaputo che Il fumo è associato ad una vasta gamma di rischi per la salute, ed è implicato nella cause di numerose patologie. Un ruolo negativo del fumo, ormai ampiamente dimostrato in ricerca, è quello di compromettere la guarigione delle ferite. Diversi studi...

Scopri anche tu cosè il carico immediato !

Normalmente dopo l'inserimento di un impianto segue una fase in cui il paziente resta senza denti. Il carico immediato permette di caricare con una protesi fissa gli impianti dentali senza aspettare i classici 3-4 mesi di osteointegrazione nell'osso. Molto spesso...

Sai cosè la Perimplantite?

Perimplantite: i consigli dell'implantologo per prevenirla e curarla! Se il paziente avverte dolore ad un impianto dentale, la causa potrebbe essere la perimplantite. La perimplantite è un’infezione batterica che colpisce il tessuto osseo nel quale viene inserito...

Conosci gli impianti All on Four?

L’implantologia immediata (all on four) è la soluzione più semplice per risolvere il problema del l'edentulismo totale con una protesi fissa. I vantaggi sono evidenti e molteplici, in una sola seduta il paziente può risolvere il problema,  l’ intervento ha una breve...

STUDIO ODONTOIATRICO MAINI

TELEFONO:

INDIRIZZO:

via Indipendenza, 16 Rovereto 38068 Trento