Odontoiatria Estetica

Facciamo di tutto per mantenere il tuo sorriso intatto nel tempo

L’odontoiatria Conservativa

L’odontoiatria conservativa mira alla conservazione del dente colpito dalla carie.
Una corretta cura della carie permette il recupero di una buona masticazione ed estetica.
Per questo da anni utilizziamo materiali ESTETICI per fare le otturazioni che hanno sostituito le vecchie “amalgame” non solo brutte da vedere ma anche potenzialmente nocive.

Sbiancamento dentale

Con la nuova tecnica dello sbiancamento chiunque ora può ottenere un sorriso smagliante.

SCARICA GRATIS IL NOSTRO EBOOK SULLO SBIANCAMENTO FACILE

Cura delle carie

Quando un elemento dentario, a seguito di un carie o un trauma, ha perso parte della corona, è quasi sempre recuperabile con un otturazione estetica.

Otturazioni Estetiche

Oggi è possibile sostituire le vecchie ricostruzioni in amalgama, con compositi di ultima generazione e intarsi in ceramica. Le Corone in porcellana inoltre garantiscono lo stesso colore e la stessa traslucenza dei denti naturali;

Intarsi

Un intarsio è un restauro di precisione su misura fatto in laboratorio che viene cementato sulla parte masticatoria di un dente posteriore. E’ una valida alternativa alle otturazioni in denti danneggiati da carie o usura.
Un intarsio può essere fatto in alternativa ad un’otturazione molto grande, che potrebbe risultare non sufficientemente robusta o estetica.  I materiali utilizzati negli intarsi sono il composito e la ceramica. Tutti conferiscono un risultato estetico molto naturale.

Faccette

Sono dei sottili gusci di ceramica o di altro materiale dello stesso colore dei denti naturali, che vengono cementati sui denti anteriori. Le faccette possono essere fatte per mascherare spazi tra i denti macchie, difetti dello smalto, rivestire denti anteriori scheggiati o usurati.
Le faccette in ceramica hanno aspetto molto simile a quello dei denti naturali e mantengono nel tempo colore e lucentezza iniziali.

Come si fa un intarsio?
Risposta:

Il dente viene preparato rimuovendone la parte danneggiata e modellato in maniera tale da poter alloggiare l’intarsio. Viene poi rilevata un’impronta del dente in modo la ottenere un modello sul quale viene costruito l’intarsio che sarà poi cementato nella cavità.

Come si esegue una faccetta?
Risposta:

Il dente viene preparato dal dentista limando un sottile strato di smalto per poter alloggiare la faccetta. Viene poi rilevata un impronta del dente sulla quale poi costruire la faccetta. Tra una seduta e l’altra, viene applicata al dente una faccetta provvisoria.

Lo sbiancamento dei denti è sicuro?
Risposta:

Certamente. Lo sbiancamento dei denti, eseguito con la supervisione del proprio odontoiatra, è stato dimostrato sicuro in studi clinici durati molti anni. Lo sbiancamento non danneggia lo smalto dei denti. L’ingrediente principale utilizzato è il perossido di carbammide, o il perossido di idrogeno materiale usato in tutta sicurezza per far brillare il sorriso di milioni di persone in tutto iI mondo. Moltissimi studi, condotti negli ultimi quindici anni, dimostrano la sicurezza dei Sistemi di Sbiancamento.

Perchè la carie è dolorosa ?
Risposta:

Dalla superficie dello smalto, estendendosi in profondità, il processo carioso raggiunge la dentina. In questo stadio il dente fa male a contatto con il freddo e con i cibi acidi o zuccherati. Quando, procedendo ulteriormente in profondità, la carie raggiunge la polpa, il dolore diviene spontaneo, soprattutto di notte o in posizione sdraiata. Il dente fa male anche alla pressione e al contatto con cibi caldi.

Perchè devo curare la carie anche se il dente non mi fa male?
Risposta:

Perché la cura di un processo carioso iniziale è più semplice, richiede un minor dispendio di tempo e ha un costo sicuramente più basso.

Perchè sono importanti le visite di prevenzione?
Risposta:

Nel corso di una visita di prevenzione il dentista può evidenziare la presenza di processi cariosi di lieve entità (pertanto ancora asintomatici) e consigliarne la cura. Inoltre il dentista può controllare il livello d’igiene orale domiciliare tenuta nei mesi precedenti ed eventualmente dare gli opportuni consigli per migliorarla e fornire le adeguate istruzioni d’igiene alimentare, fondamentali per il controllo dell’insorgenza della patologia.

Perchè devo curare la carie e non posso estrarre il dente?
Risposta:

La cura della carie mediante otturazione e/o ricostruzione, a volte preceduta da devitalizzazione, è fondamentale per preservare la funzione masticatoria e rimuovere o prevenire l’eventuale infezione, fonte di diffusione a distanza di processi infettivi e reumatici, con possibili complicazioni ad interessamento renale, cardiaco, articolare e oculare.

Approfondimenti dal nostro blog:

Scopri i 7 benefici del sorriso !

Un bel sorriso è il fattore d’attrazione numero uno. Ed è molto Personale. Nove volte su dieci, nelle foto veniamo meglio se sorridiamo. Con un bel sorriso riusciamo quindi più simpatici e accattivanti. Quindi prepariamoci all’estate proteggendo le nostre gengive, per...

Medicina Estetica dal dentista? Scopri come!

La Medicina Estetica è la branca della medicina che si occupa della soluzione di tutti quei problemi di salute che hanno anche una rilevanza estetica . Si tratta di una medicina non soltanto curativa ma orientata ad assicurare anche il benessere individuale in tutta...

STUDIO ODONTOIATRICO MAINI

TELEFONO:

INDIRIZZO:

via Indipendenza, 16 Rovereto 38068 Trento