Perimplantite: i consigli dell’implantologo per prevenirla e curarla!

Se il paziente avverte dolore ad un impianto dentale, il problema potrebbe essere causato dalla perimplantite, un’infezione batterica che si sviluppa attorno agli impianti dentali portando così alla caduta dell’impianto.

La perimplantite risulta molto simile alla parodontite, in quanto entrambe le patologie colpiscono rispettivamente l’impianto dentale e il dente portando alla perdita di entrambi.

La perimplantinte inizialmente coinvolge la gengiva che aderisce all’impianto e, in un secondo momento, arriva in profondità causando il riassorbimento dell’osso. Si determina così la perdita dell’impianto.

Il dolore che si percepisce all’impianto dentale può verificarsi subito dopo l’intervento, ma anche a osteointegrazione già avvenuta.

Quali sono le cause della perimplantite?

La perimplantite è associata alla presenza di batteri. Per questo è buona norma bonificare la bocca e i denti naturali dalla presenza dei batteri, precedentemente all’inserimento dell’impianto.

Se si tratta un paziente affetto da parodontite è possibile che esso contragga la perimplantite, in quanto i batteri, uguali in entrambe patologie, possono migrare da un dente all’altro.

 

PRESENTI MOBILITA' O DOLORE A DEGLI IMPIANTI DENTALI E DESIDERI RIMUOVERLI PER POI RIPRISTINARLI?

Quali sono i rimedi della perimplantite?

Una regolare igiene dentale professionale dopo aver inserito gli impianti è fondamentale. Almeno ogni 6 mesi va effettuata l’igiene dentale sopra e sottogengivale.

Se si avverte dolore e/o gonfiore ad un impianto dentale potrebbe trattarsi di perimplantite in tal caso è possibile rivolgersi al nostro studio poiché siamo capaci di risolvere questi problemi legati all’implantologia dentale. 

SCARICA GRATIS IL NOSTRO EBOOK IMPLANTOLOGIA FACILE

PRENOTA ORA LA TUA VISITA SPECIALISTICA PRESSO IL NOSTRO STUDIO

Ho dolore a un impianto dentale, qual è la causa?

A cosa sono dovuti i dolori legati agli impiati? Come prevenirli? Il dolore è causato da un’infiammazione; mentre l’infiammazione profonda delle gengive viene chiamata parodontite, per l’infiammazione di un impianto si parla invece di peri-implantite. La prevenzione...

L’implantologia è sicura?

L’implantologia è una metodica che si pone come scopo il ripristino dei denti mancanti, inserendo delle radici artificiali. Questa metodica non presenta un enorme numero di insuccessi, però è sempre bene vederla con attenzione. Ricordiamo che non in tutti le...

Scopri anche tu cos’è il carico immediato!

Normalmente dopo l'inserimento di un impianto segue una fase in cui il paziente resta senza denti. Il carico immediato permette di caricare con una protesi fissa gli impianti dentali senza aspettare i classici 3-4 mesi di osteointegrazione nell'osso. Molto spesso...

Conosci gli impianti All on Four?

L’implantologia immediata (all on four) è la soluzione più semplice per risolvere il problema del l'edentulismo totale con una protesi fissa. I vantaggi sono evidenti e molteplici, in una sola seduta il paziente può risolvere il problema,  l’ intervento ha una breve...

È possibile avere denti fissi in una sola seduta?

È possibile avere i denti fissi in un'unica seduta? Certamente, con l’implantologia a carico immediato . L’implantologia a carico immediato è un procedimento chirurgico in grado di ripristinare i denti mancanti nelle edentulie parziali o totali in un’unica seduta....

Conosci i tre segreti dell’implantologia?

L'impianto è’ una radice artificiale costituito da titanio puro che viene inserita al posto di un dente con un piccolo  intervento chirurgico.Il titanio è un metallo dalle caratteristiche singolari che e’ talmente biocompatibile che l’osso entrando in contatto diretto...

Call Now Button