MAI PIÙ IMBARAZZO NEL SORRIDERE!

I denti macchiati e ingialliti ti mettono a disagio quando sorridi? Niente paura, ritrovare un sorriso smagliante è più facile di quello che credi.

LO SBIANCAMENTO PROFESSIONALE

Rivolgersi a un professionista è determinante per la buona riuscita del risultato. Serve infatti un’adeguata formazione per la manipolazione di agenti sbiancanti ed è importante seguire un protocollo adeguato per la valutazione, la pianificazione del trattamento e il mantenimento del risultato.

Prima di sottoporsi allo sbiancamento, il tuo dentista si assicurerà che la tua bocca sia in salute: per un risultato efficace, infatti, è bene tenere sotto controllo eventuali  infiammazioni alle gengive, difetti dello smalto, carie e vecchie otturazioni.

Si procederà poi a una seduta di igiene orale professionale, per rimuovere placca e tartaro e riportare i tuoi denti al massimo del loro splendore naturale. Questo è un passaggio fondamentale per far sì che gli agenti sbiancanti possano poi dare il risultato desiderato.

Il dentista applicherà poi una protezione per gengive e mucose e uno speciale gel sui tuoi denti (in genere a base di perossido di idrogeno). Il gel verrà lasciato in posa dai 15 ai 30 minuti e attivato da una sorgente luminosa. In caso di necessità si possono fare più sedute di seguito, o tornare più volte a distanza di qualche mese o in occasione della prossima igiene orale.

Lo sbiancamento professionale è un trattamento sicuro al 100%, non c’è alcun rischio di rovinare lo smalto. Così come non ci sono effetti indesiderati, a parte una possibile lieve sensibilità dentale per qualche ora (ma è molto soggettivo).

Dopo il trattamento, segui una “dieta chiara” per 24/48 ore, ovvero evita le sostanze che possono macchiare i denti (tè, caffè e vino…). Evita anche di fumare!

LE SOLUZIONI “FAI DA TE”

Il tuo dentista potrebbe procurarti anche delle mascherine con gel sbiancante, da utilizzare a casa per 10/15 giorni, per 4/6 ore consecutive. Anche in questo caso, è bene che il trattamento sia scelto con un professionista e monitorato dal suo occhio esperto, per evitare spiacevoli conseguenze o risultati non soddisfacenti.

Per mantenere il tuo sorriso, alterna il dentifricio tradizionale a quello sbiancante (da utilizzare ogni tanto, con parsimonia) e presta particolare attenzione all’igiene orale quotidiana (filo interdentale e spazzolini con setolo morbide o, meglio ancora, elettrici).

Evita i cibi acidi e prediligi invece quelli ricchi di proteine, vitamine e sali minerali, che rafforzano lo smalto dei denti e sono amici delle gengive. Riduci gli zuccheri e bevi tanta acqua, meglio se ricca di calcio e fluoro.

Non abusare di rimedi “naturali” come il bicarbonato di sodio o la salvia: è vero che hanno un effetto sbiancante, ma hanno anche potere corrosivo sullo smalto e possono aumentare la sensibilità dentale.

Vuoi scoprire di più? Vieni al prossimo OPEN DAY SBIANCAMENTO!

Ti interessa questo argomento?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere info su questo e tanti altri argomenti!

    Accetto la Privacy PolicyAccetto l'utilizzo commerciale dei dati


    Regalati un sorriso ultra bright!

    Regalati un sorriso ultra bright!

    SBIANCAMENTO DENTALE: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER REGALARTI UN SORRISO ULTRA BRIGHT! Rosso, arancione, giallo… stufo dei colori dei DPCM? Quest’estate punta sul bianco: quello dei tuoi denti! Un sorriso ultra bright (splendente) è segno di igiene e salute, è un...

    Scopri i 7 benefici del sorriso!

    Scopri i 7 benefici del sorriso!

    Un bel sorriso è il fattore d’attrazione numero uno. Ed è molto personale. Nove volte su dieci, nelle foto veniamo meglio se sorridiamo... con un bel sorriso riusciamo più simpatici e accattivanti. Quindi prepariamoci all’estate proteggendo le nostre gengive, per un...

    Call Now Button