Vi sono infinite definizioni del termine postura, ma la postura potrebbe essere definita come la disposizione del corpo in relazione all’ambiente esterno.
Chiedete a chiunque di dimostrare una “cattiva” postura, ne risulterà che la maggior parte delle persone la spiegherebbero assumendo una posizione della schiena curvata in avanti, spingendo anteriormente le spalle e la testa, esagerando la cifosi della colonna vertebrale toracica e diminuendo la lordosi cervicale e lombare.

Se invece si richiede di dimostrare una “buona” postura, la maggior parte delle persone tenderebbero a raddrizzare automaticamente la schiena, sollevano il mento e retraendo le spalle in un atteggiamento di tipo militare.

La “cattiva” postura è spesso riconosciuta come causa di dolore muscolo-scheletrico limitazione articolare o malessere generale.
Ma quali sono le cause più frequenti correlate alla cattiva postura? patologie della colonna (scoliosi, vizi posturali, ipercifosi) patologie dell’ arto inferiore (piede piatto, piede cavo, arto corto) disturbi stomato-cervicali (click mandibolari, occlusione dentaria sbagliata) disturbi viscerali (contratture viscerali).

Al giorno d’oggi la postura alterata dolorosa è soprattutto causa di atteggiamenti viziati occupazionali, quali sedersi scorrettamente sulla sedia, non adottare dei rialzi per il monitor del pc, sdraiarsi sul divano guardando la tv, indossare scarpe non ergonomiche e tantissimi altri fattori determinano una cattiva postura.

 

Naturalmente, le posizioni che assumiamo rivelano degli indizi del nostro corpo, sia fisici, come in seguito a traumi e patologie, che psichici, come ci sentiamo lo stato emotivo, la stima di noi stessi, quanta energia abbiamo, l’entusiasmo, lo stato di stress ed ansia. Curiosamente, tutti noi quasi sempre adottiamo le stesse posizioni in risposta alle stesse emozioni ed eventi.

Se osservate le persone con carattere estroverso, fiduciose, motivat​e ed ottimiste, in buona salute, si noterà che la maggior parte assumono una postura ben eretta simil militare, con il petto in fuori e testa alta con sguardo proiettato in avanti, una posizione larga dei piedi, dando loro una vasta base di appoggio.

Al contrario, osservando le persone introverse, demotivate e pessimiste, non in buona salute, si può notare che assumono una postura con torace ricurvo in avanti e testa bassa con sguardo proiettato in basso e base dei piedi stretta, riducendo così la stabilità.

Quindi vi è una certa relazione tra postura e stato di salute psico-fisica: la postura influenza lo stato di salute psico-fisica, e viceversa.

E se il tuo mal di schiena dipendesse dai denti?

Il Sistema Stomatognatico (la bocca) è un ‘entrata primaria come l’occhio, ed il piede, tuttavia è capace di perturbare l’equilibrio del sistema posturale (sia agendo direttamente sia attraverso un’influenza negativa sul recettore oculare), ed assume talvolta un’azione di compenso nella dinamica dei disturbi posturali e può essere utilizzato nell´ambito di un programma terapeutico.
Si dice che ogni problema odontoiatrico (una carie, una mancanza di denti o gravi problemi ortodontici) che causi un errore di masticazione porta ad uno spostamento della mandibola dalla sua posizione corretta rispetto al mascellare superiore, si verifica cioe’ una “dislocazione della mandibola“. Esiste una connessione sia tipo biomeccanico che di tipo neurologico il sistema cranio-cervico-mandibolare ed il sistema posturale.
Presso il nostro studio è possibile eseguire un esame completo della postura in correlazione ai denti con l’esecuzione della pedana stabilometrica e della fotometria.

 

SCARICA GRATIS IL NOSTRO EBOOK POSTUROLOGIA FACILE

Leggi il libro del Dott. Maini leopoldo “Il Codice Bocca-Postura”

RICHIEDI ORA LA TUA VISITA POSTURALE PRESSO IL NOSTRO STUDIO

Sai cos’è l’auricoloterapia posturale?

Che cos'è l'auricoloterapia e che rapporti ha con la posturologia? I padiglioni auricolari con la loro struttura cartilaginea, oltre a convogliare i suoni, sono la sede di punti e aree riflesse la cui stimolazione può influenzare le funzioni dell'intero organismo....

Posturologia pediatrica e odontoiatria

La Posturologia ha un estrema importanza in pediatria sia dal punto di vista della prevenzione che per la diagnosi. Intercettare fin da piccoli le patologie posturali è molto importante per una crescita armonica del piccolo bambino. In particolare è...

Testa la tua postura con la Pedana Stabilometrica

La pedana stabilometrica è uno strumento di misurazione e valutazione dell’individuo e permette il rilevamento e l’analisi delle condizioni posturali del paziente in modo non invasivo. La stabilometria, che assume quindi un ruolo importante in odontoiatria, è un...

Il sistema fotografico “postural experience”

Il nostro studio di odontoiatria si avvale nella fase operativa di strumentazioni e dispositivi di ultima generazioni che vengono collocati sempre nel medesimo ambiente per garantire una riproducibilità e confrontabilità nel tempo delle analisi. I dispositivi...