IMPRONTA DENTALE DIGITALE, NIENTE PIÙ FASTIDI E CONATI DI VOMITO!

Alzi la mano chi non ha mai dovuto fare un’impronta dentale. È una procedura talmente cruciale per molti interventi (ortodonzia, impianti, protesi…), che quasi tutti almeno una volta nella vita ne hanno fatta una.

E chi può dire di non aver provato quella sgradevole sensazione di nausea provocata dalla pasta da impronta? Quasi nessuno, è un effetto collaterale molto comune. Oggi, grazie a un’innovativa tecnica digitale, possiamo dire addio ai fastidi!

Perché si prendono le impronte dentali?

Il calco della bocca permette di capire come sono posizionati i denti e che forma hanno il palato e le gengive. Prendere correttamente l’impronta dentale è dunque importantissimo, perché è così che si costruiscono protesi e apparecchi e si possono programmare molti altri interventi: mpianti dentali, capsule, ponti…

L’impronta dentale classica

ll metodo classico prevede l’uso di una particolare pasta morbida (alginato o silicone), che si inserisce nella bocca con un apposito strumento, sull’arcata dentale interessata. Va lasciata in posa diversi minuti (tra i 10 e i 20), durante i quali il paziente deve restare più fermo possibile. Raggiunto il giusto livello di solidificazione, si rimuove la pasta e, all’interno dell’impronta indurita, il dentista colerà del gesso, ottenendo il calco della bocca.

Nell’attesa che la pasta si solidifichi, spesso si accusa senso di soffocamento, nausea e vomito. Si tratta solo di sensazioni, perché l’impasto non è pericoloso. Ma sono comunque effetti molto fastidiosi, soprattutto per persone ansiose e bambini.

L’impronta dentale digitale 

 L’impronta digitale avviene mediante l’utilizzo di uno scanner intraorale. Nella bocca si introduce solo un piccolo apparecchio, simile ad una penna e dotato di una piccola telecamera, che scansiona le arcate dentarie in pochissimo tempo (3-5 minuti), in modo tale che queste si possano visualizzare in tempo reale su un computer. La scansione può essere facilmente messa in pausa in ogni momento e ripresa non appena il paziente si sente pronto, senza ripartire da zero come da procedura tradizionale. 

Con pochi passaggi si acquisiscono tutte le informazioni su denti, palato e gengive, che poi un software specifico elabora e trasforma in una precisissima proiezione 3D della bocca. Se ci si accorge che un’area dell’impronta manca, il software consente all’operatore di incollare/sostituire una nuova parziale scansione, senza ripetere tutta l’impronta. In pochi click il modello ottenuto può essere inviato al laboratorio odontotecnico (in maniera sicura e criptata).

I VANTAGGI

  • Invasività praticamente nulla
    Le scansioni intraorali digitali sono molto più rapide e piacevoli delle impronte con i cucchiai convenzionali. Addio dunque a senso di soffocamento, nausea e vomito.
  •  
  • Estrema precisione dei modelli
    I modelli digitali sono più precisi delle impronte tradizionali (dove c’è il rischio di vuoti e bolle d’aria che compromettano il risultato) e la loro qualità può essere controllata immediatamente sul video, correggendo subito in caso di necessità.
  • Sicurezza e rapidità
    La rilevazione è velocissima: il tempo di scattare una foto! Il trasferimento dei dati al computer e al laboratorio, in formato digitale, è istantaneo e criptato.
  • Processi completamente digitali
    Utilizzando la tecnologia digitale riduciamo gli errori e abbiamo risultati estremamente precisi. Perché dovremmo continuare a complicarci la vita facendo un’impronta tradizionale? I moderni laboratori odontotecnici utilizzano sempre di più flussi di lavoro digitale.

     

Vuoi fare un controllo? Prenota ora la tua seduta presso il nostro studio!

Ti interessa questo argomento?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere info su questo e tanti altri argomenti!

Accetto la Privacy PolicyAccetto l'utilizzo commerciale dei dati


Regalati un sorriso ultra bright!

Regalati un sorriso ultra bright!

SBIANCAMENTO DENTALE: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER REGALARTI UN SORRISO ULTRA BRIGHT! Rosso, arancione, giallo… stufo dei colori dei DPCM? Quest’estate punta sul bianco: quello dei tuoi denti! Un sorriso ultra bright (splendente) è segno di igiene e salute, è un...

Scopri i 7 benefici del sorriso!

Scopri i 7 benefici del sorriso!

Un bel sorriso è il fattore d’attrazione numero uno. Ed è molto personale. Nove volte su dieci, nelle foto veniamo meglio se sorridiamo... con un bel sorriso riusciamo più simpatici e accattivanti. Quindi prepariamoci all’estate proteggendo le nostre gengive, per un...

Call Now Button