Numerosi pazienti prendono in considerazione l’implantologia in modo da eliminare le protesi mobili; talvolta però, i pazienti interessati, hanno una carenza di osso nel qualche andare ad inserire gli impianti. La mancanza di osso utile a sostenere i denti si chiama atrofia ossea.

Nei casi di pazienti con atrofia ossea si procede con interventi di chirurgia avanzata, operazioni che consistono nell’esecuzione di innesti ossei e rialzi del seno mascellare. A seguito dell’intervento sarà possibile inserire l’impianto.

Nel nostro studio operiamo con le tecniche più avanzate per poter trattare e soddisfare anche i casi più complessi.

Gli innesti ossei che devono essere inseriti vengono prelevati dalla mandibola o dal mento. Grazie alle tecniche all’avanguardia che utilizziamo nello studio Maini riusciamo spesso a evitare il prelievo di innesti fosse dalla cresta iliaca, operazione che richiederebbe il ricovero ospedaliero.

Nel momento in cui si presenta un caso più complesso del normale, l’intervento di chirurgia avanzata richiede la sedazione farmacologica del paziente, in modo da garantire la massima sicurezza della persona.

Spesso è possibile evitare i grandi innesti di osso o i prelievi di osso dalla mandibola ricorrendo al posizionamento strategico dell’impianto, guidato dal camputer, nelle zone di osso residuo, oppure eseguendo dei mini rialzi di seno mascellare anziché un grande rialzo. Queste tecniche, se applicabili, permettono di eseguire una chirurgia più soft per il paziente.

Il piano di cura è dunque personalizzato per ogni singolo paziente, in base alle sue esigenze ed alla possibilità di intervento.

SCARICA GRATIS IL NOSTRO EBOOK "IMPLANTOLOGIA FACILE"

FISSA ORA LA TUA VISITA SPECIALISTICA IMPLANTOLOGICA PRESSO IL NOSTRO STUDIO

Ho dolore a un impianto dentale, qual è la causa?

A cosa sono dovuti i dolori legati agli impiati? Come prevenirli? Il dolore è causato da un’infiammazione; mentre l’infiammazione profonda delle gengive viene chiamata parodontite, per l’infiammazione di un impianto si parla invece di peri-implantite. La prevenzione...

L’implantologia è sicura?

L’implantologia è una metodica che si pone come scopo il ripristino dei denti mancanti, inserendo delle radici artificiali. Questa metodica non presenta un enorme numero di insuccessi, però è sempre bene vederla con attenzione. Ricordiamo che non in tutti le...

Sai cos’è la perimplantite?

Perimplantite: i consigli dell'implantologo per prevenirla e curarla! Se il paziente avverte dolore ad un impianto dentale, il problema potrebbe essere causato dalla perimplantite, un’infezione batterica che si sviluppa attorno agli impianti dentali portando così alla...

Scopri anche tu cos’è il carico immediato!

Normalmente dopo l'inserimento di un impianto segue una fase in cui il paziente resta senza denti. Il carico immediato permette di caricare con una protesi fissa gli impianti dentali senza aspettare i classici 3-4 mesi di osteointegrazione nell'osso. Molto spesso...

Conosci gli impianti All on Four?

L’implantologia immediata (all on four) è la soluzione più semplice per risolvere il problema del l'edentulismo totale con una protesi fissa. I vantaggi sono evidenti e molteplici, in una sola seduta il paziente può risolvere il problema,  l’ intervento ha una breve...

È possibile avere denti fissi in una sola seduta?

È possibile avere i denti fissi in un'unica seduta? Certamente, con l’implantologia a carico immediato . L’implantologia a carico immediato è un procedimento chirurgico in grado di ripristinare i denti mancanti nelle edentulie parziali o totali in un’unica seduta....

Conosci i tre segreti dell’implantologia?

L'impianto è’ una radice artificiale costituito da titanio puro che viene inserita al posto di un dente con un piccolo  intervento chirurgico.Il titanio è un metallo dalle caratteristiche singolari che e’ talmente biocompatibile che l’osso entrando in contatto diretto...

Call Now Button